SERIE D 2017-2018 – 1^ GIORNATA: IL PAGELLONE

COLOMBO voto 7,5: rapidità, sicurezza, esperienza e…. spessore… con quella magliettina XS sei enorme cazzo. ROBI URGE NUOVO COMPLETO

RIZZO voto 7,5: per una sera capitano ma come sempre trascinatore. Geniale la baffa di costine donata a bomber Sesto a fine primo tempo. ASTUTO

MILANI voto 7: buona la prima per il nostro panettiere che fa volare michette e tartarughe in testa ad ogni possesso della loro boa. INNOVATIVO

OTTOBONI voto 8: vi dico solo che il mio primo grande amore si chiama Veronica e di cognome fa Destro. SPACCAMATCH

ANNEDDA voto 7,5: grande esordio del talento parabiaghese. Na manda 4 al bar, 3 in coma etilico e altri 2 in panetteria da Claudio. DIRETTORE DEL PERSONALE

FRANCICA voto 7: intelligenza e tanta corsa, talmente tanta che si dimentica dove finisce il campo e si schianta contro il palo. INCONTENIBILE

RAVASI voto 7: il nostro medico tenta subito di far fruttare la convezione con il suo ospedale tendando di fracassare qualche tibia agli avversari. Poi si ricorda di avere ottimi piedi e delizia il palazzetto. TENTAR NON NUOCE 10

SESTO voto 8,5:si sveglia nella ripresa affilando le nuove scarpette e lanciando costine al portare di palla avversario. I gol son tutti di rara strapotenza. GOLEADOR

CROSTA/ARENGI voto 8: arriverà il vostro momento, scherzi a parte, avere i compagni che sostengono la squadra fa tanto… GRAZIE. UMILTÀ

TAJANA voto 8: mentalità giusta, predica calma e impegno. Sul finale giustamente ritira la patente ad Annedda per le troppe finte al limite dell’area. CAPOTRENO

TIFOSERIA voto 8: bravi bravi e ancora bravi cazzo, è cosí che si trasmette la carica giusta. Però la prissima volta portate una bandiera seria anzichè sventolare il cazzo di Masiero. TANTA ROBA

DIRIGENZA voto 7: bene con Tripodi e Gioli a coordinare i movimenti arbitrari da entrambi i lati. Peccato per le docce fredde, quelle cazzo se fanno male. ROBI PROGETTACI STA CALDAIA

This Post Has Been Viewed 29 Times

Lascia un commento

(required)

(richiesto)

Our Partners