18^ GIORNATA SERIE D – REAL SESTO VS MASTER TEAM

SESTO CALENDE – Nel recupero della 5^ di ritorno col Real Sesto terzo pareggio consecutivo per il Master Team, 2-2.

Nel primo tempo (in campo inizialmente con Petrosino, Fazzari, Sejjal, Perrucci e Lomuscio), soprattutto nei primi nove minuti, si vedono buone trame di gioco e i movimenti chiesti da Mister Raimondi che portano al doppio vantaggio firmato Sejjal e Lomuscio: 0-2. Al 9’, però, i padroni di casa accorciano le distanze su un azione di contropiede che causa un blackout nei giocatori ospiti, 1-2. Da quel momento e per tutti i restanti 21 minuti della prima frazione il Real Sesto preme costringendo l’estremo difensore del Master Team, Petrosino, agli straordinari, ma lascia spazio a contropiedi mal sfruttati dagli ospiti. Neanche le sostituzioni riescono a cambiare la situazione anche se la squadra di Casorate coglie un palo e si va al riposo sul 1-2.

Al rientro in campo si vede una squadra più volitiva e determinata che costringe i padroni di casa a fare lanci lunghi e la pressa nella propria metà campo per gran parte del secondo tempo. A circa metà tempo e proprio da uno di questi lanci scaturisce il pareggio, che sarà poi definitivo, con il giocatore Sestese a cui viene concesso di girarsi troppo facilmente che insacca alle spalle di Petrosino: 2-2. Gli ospiti continuano ad attaccare e pressare per segnare il gol vittoria ma risultano spesso imprecisi nei passaggi e sotto porta, oltre che nervosi arrivando a concedere il quinto fallo già a 10’ dalla fine. Il risultato non cambia e si chiude sul 2-2.

Come detto inizialmente terzo pareggio di fila dopo quello casalingo con Il Giardino Danzante 4-4 e fuori casa con l’Academy Varese 1910 2-2, tre pareggi che non permettono di sfruttare i passi falsi delle dirette concorrenti per la promozione.

I tifosi, sempre al seguito della squadra, questa volta erano meno numerosi e più tranquilli.

 

FORZA RAGAZZI

This Post Has Been Viewed 427 Times

Our Partners