10^ GIORNATA SERIE D – MAZZO LOMBARDIA UNO SSDRL VS MASTER TEAM

RHO – Nuovo successo per il Master Team che passa in casa del Mazzo Lombardia Uno con il risultato di 2-6.

Nel primo tempo Raimondi schiera Moka, Milani, Becciu, Perrucci e De Palo i quali imprimono, a tutto campo, un forte pressing sugli avversari costringendoli a sbagliare molti passaggi. Anche i ragazzi della panchina, che hanno sempre incitato e sostenuto i compagni in campo, fanno la loro parte quando chiamati in causa. Ne risulta una prima frazione in cui il Master Team ottiene più possesso dei padroni di casa ed arrivano spesso alla conclusione anche se a volte imprecisa. Dal canto loro, gli uomini del Mazzo, si affidano a lanci cercando un uno contro uno che, però, non da i risultati sperati. Tra tiri sbagliati, parate e possesso palla si va al riposo sullo 0-0.

Nel secondo tempo i padroni di casa entrano con un piglio diverso e su un azione di contropiede passano in vantaggio. Gli ospiti non demordono e, anche se leggermente nervosi, giungono al pareggio grazie alla caparbietà e la voglia di De Palo che insacca in rete il suo primo gol stagionale. La tanta euforia è, però, spenta dopo 30 secondi dall’ennesima distrazione difensiva del campionato 2-1 per il Mazzo. Coach Raimondi, aiutato da Tajana, cerca di mantenere la calma nei suoi che infatti giungono al pareggio grazie ad un passaggio sbagliato degli avversari in zona difensiva. La stanchezza dei giocatori del Mazzo si fa sentire e concedono al Master Team azioni in superiorità numerica che li portano al gol. Al fischio finale, e dopo un’espulsione e un rigore sbagliato per i padroni di casa, il risultato è di 2-6.

Negli spogliatoi il mister e la dirigenza si sono congratulati coi ragazzi per la prestazione offerta.

Infine, immancabile, si segnala il solito apporto della tifoseria che ha continuato ad incitare i giocatori per tutta la durata dell’incontro.

 

AVANTI COSI’

This Post Has Been Viewed 451 Times

Our Partners